Una Storia di Cioccolato

Feletti 1882 nasce dalla tradizione piemontese del cioccolato. Dal 2012 il marchio fa parte, insieme a quello Sorini, del Gruppo H.D.I. S.p.A. Feletti produce tramite lavorazione artigianale, utilizzando materie prime eccellenti e di altissima qualità, nel rispetto della tradizione e nella cura dei dettagli: dalla fava di cacao… al cioccolato!

Nel 1800 Torino diventò un rinomato centro cioccolatiero ed è proprio qui che i pasticceri torinesi cominciarono a fabbricare delle pastiglie di cioccolato aromatizzato, i “diablotin” e i “givu”. In questo goloso scenario di sperimentazioni, il Sig. Carlo Birocchetto iniziò nel 1882 la produzione di cioccolato nel suo piccolo laboratorio che ben presto divenne famoso per l’alta qualità delle sue delizie. Il laboratorio artigianale si trasferì da una piccola contrada nella nuovissima galleria Umberto I°, punto di incontro commerciale ma anche salotto della Torino di fine ‘800.

Qui il Sig. Carlo potè non solo ampliare la produzione dei suoi prodotti, ma anche sperimentarne di nuovi come il “bicerin” (bevanda di caffè e cioccolata) che ottenne il favore del pubblico che accorreva per degustare le bontà dell’ormai famoso pasticcere.

Fu così che in pochi anni la piccola ditta Birocchetto acquisì una risonanza internazionale, tanto da partecipare all’Esposizione dell’Alimentazione di Parigi nel 1903 e di Londra nel 1904, ottenendo numerosi riconoscimenti.

Negli anni successivi si susseguirono diverse proprietà, fino a quando il Comm. Giuseppe Feletti diede all’azienda il nome che conserva tutt’oggi.

Nel 1963 Feletti, dopo anni di gravi vicissitudini storiche, tra cui la Seconda Guerra Mondiale, divenne S.p.a. e nacque la necessità di costruire un nuovo e più moderno stabilimento.

Così nel 1968 venne inaugurata la fabbrica a Pont–Saint-Martin in Valle d’Aosta.

Impianti modernissimi, continua ricerca e innovazione di prodotto, ma ricette che rimangono ancorate alla storia e alla tradizione di quel piccolo laboratorio, con un grande vanto: i givu della vecchia “Birocchetto Carlo” sono oggi gli apprezzatissimi Gianduiotti azzurri!

Entra nella magia dei prodotti Feletti, la Favola del cioccolato.

Feletti ha ottenuto le certicazioni BRC – GSFS – IFS – UTZ.
Adattandosi alla società CSQA, a testimonianza della conformita’ ai requisiti di buone pratiche di produzione, di sicurezza alimentare e di qualita’ di prodotto, dimostrando:

l’adozione di un sistema HACCP secondo i principi del Codex Alimentarius
l’adozione di un sistema documentato di gestione della qualità
il recepimento e l’adozione della normativa vigente
il controllo di standards degli ambienti di lavoro, di prodotto, di processo e del personale.

Feletti ha ottenuto importanti certificazioni che dimostrano l’impegno e l’affidabilità dei suoi processi produttivi affinchè la soddisfazione e la tutela del consumatore finale siano sempre centrali in tutte le attività aziendali.